Misurazioni di parametri ambientali volte a prevenire conseguenze nocive per l'ambiente

MCS srl di Pomezia, Roma, effettua monitoraggi ambientali finalizzati al rilevamento e al contenimento dell’elettrosmog con strumentazione moderna e avanzata.
Tali rilevamenti vengono effettuati sia in ambienti ad aria confinata, come luoghi di lavoro, abitazioni, scuole, ecc., sia all’aperto, giardini, vie e piazze. Operiamo anche in collaborazione con le amministrazioni comunali per mantenere sempre aggiornato il Catasto Regionale degli impianti radioemittenti.

Per monitoraggi ambientali intendiamo tutte le operazioni di monitoraggio dell’intensità del campo elettromagnetico di alta e bassa frequenza e della qualità elettrica nell’aria. Utili a valutare e a identificare i livelli di
inquinamento dell'ambiente, possono essere eseguiti in modo continuativo o a cadenza periodica. Ad esempio, per determinare l'indice di qualità degli ecosistemi fluviali attraverso l'indice di funzionalità fluviale e per tenere sotto controllo le caratteristiche idrologiche dei fiumi e dei torrenti, si ricorre al monitoraggio delle acque superficiali e sotterranee.

MCS esegue i
monitoraggi ambientali prima e in corso d’opera, allo scopo di garantire un servizio completo e affidabile. L'esecuzione di opere infrastrutturali deve essere sempre eseguita nel pieno rispetto dell'ambiente, per tale ragione sono previsti monitoraggi delle caratteristiche delle acque in termini fisici e chimici comprendendo anche il campionamento delle acque e le analisi eseguite in laboratori accreditati.

Oggetto dei monitoraggi ambientali possono essere anche i
terreni. Effettuiamo infatti prove di permeabilità in foro nei terreni e analisi stratigrafiche. 

Per finire, svolgiamo monitoraggi dell'
aria che coinvolgono la velocità dell'aria, l'umidità e la temperatura, quali fattori microclimatici ambientali e possono servire a valutarne la qualità in relazione alla presenza di lieviti, muffe o di altri agenti inquinanti microbiologici, come il batterio della legionella, ma anche in relazione all’eventuale presenza di tracce di amianto.

Richiedi informazioni

Torna su